Vera Farmiga e Jon Bernthal saranno nel film prequel de I Soprano

Vera Farmiga e Jon Bernthal saranno nel film prequel de I Soprano
INFORMAZIONI FILM
di

Stando a quanto riportato poche ore fa dal portale Deadline i due interpreti sarebbero stati ingaggiati per partecipare alla produzione della pellicola prequel della New Line sullo show ideato da David Chase e incentrato sulla famiglia mafiosa italoamericana dei Soprano. L’opera verrà diretta da Alan Taylor, già autore di Thor: The Dark World.

Vera Farmiga e Jon Bernthal starebbero dunque per chiudere le contrattazioni ed unirsi al cast di The Many Saints of Newark assieme all’attore Alessandro Nivola, quest’ultimo già assunto per rivestire il ruolo di Dickie Moltisanti, zio di Tony e padre di Christopher Moltisanti. Niente di più, invece, si sa riguardo ai personaggi che Farmiga e Bernthal saranno chiamati ad impersonare nel corso della storia, ma ci si aspetta che ulteriori informazioni vengano rilasciate con l’avvio delle riprese.

Proprio in questi giorni il serial trasmesso dal canale via cavo HBO commemora il 20° anniversario dalla trasmissione del pilot e numerose sono per l’occasione le riviste che il cast artistico ha rilasciato in questi giorni, tra cui anche il commento dello stesso David Chase.

The Many Saints of Newark, working title del prequel, sarà ambientato negli anni ’60, nel periodo in cui le sommosse erano in pieno fermento tra le strade di Newark e le comunità afroamericane ed italoamericane erano quasi sempre in lotta, al punto da far sì che la città era spesso al centro della cronaca per le feroci guerre tra gang rivali. È stato già annunciato che nel lungometraggio scritto da Chase e da Lawrence Konner (Superman IV, Planet of the Apes – Il pianeta delle scimmie) tornerà anche il personaggio di Tony Soprano, interpretato nella serie originale dal compianto James Gandolfini, ma in età giovanile.

Le riprese della pellicola che vede dietro la macchina da presa Alan Taylor (Il Trono di Spade) partiranno nel corso dell’anno in una data non ancora precisata.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
3