Venom: La furia di Carnage supera i 400 milioni di dollari al botteghino

Venom: La furia di Carnage supera i 400 milioni di dollari al botteghino
di

Mentre sul web si parla della scena post credits di Venom, il film con Tom Hardy continua a registrare ottimi incassi. Dopo un grande esordio al botteghino Venom continua a stupire, raggiungendo i 400 milioni di dollari a livello globale guadagnati.

Il secondo capitolo del film dedicato al celebre personaggio sarebbe uno dei pochi ad aver raggiunto questi numeri ad Hollywood da fine 2019 ad oggi, una cifra incredibile se si considera la recente crisi attraversata dall'industria. Certo si parla di una situazione positiva per tutti, perché questo è stato il mese migliore per il cinema da Gennaio 2020, e si prevede una crescita nelle settimane a venire con altri arrivi in programma.

Gli altri film ad aver toccato il traguardo dei 400 milioni di dollari negli ultimi 22 mesi sono Bad Boys for Life, No Time to Die, Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli, Godzilla vs. Kong e Fast & Furious. Venom al momento non mostra segni di cedimento, e secondo Deadline potrebbe addirittura superare questi titoli. Bisognerà vedere cosa accadrà nelle prossime settimane.

Nel frattempo Sony ha già fissato la data di uscita nell'Ottobre 2023 di un progetto Marvel senza titolo e a livello di tempistiche è ragionevole aspettarsi che si possa trattare del seguito di Venom: Let There Be Carnage. Vedremo, nel frattempo attendiamo il prossimo film del MCU in arrivo dopo Eternals, ovvero Spider-Man No Way Home, che sarà sui nostri schermi dal 17 Dicembre 2021.

Quanto è interessante?
4