Venom: La Furia di Carnage, incassi record: il film supera il primo capitolo negli USA

Venom: La Furia di Carnage, incassi record: il film supera il primo capitolo negli USA
di

Alla sua uscita Venom 2 ha fatto record di incassi, e da allora non si è fermato. Il secondo capitolo del film con Tom Hardy ha totalizzato numeri superiori al primo negli Stati Uniti. Con i 18.500 dollari ottenuti martedì ha infatti raggiunto ben 213.517 milioni totali, superando i 213.515 milioni del film del 2018.

Si tratta di un risultato notevole, che non si riflette però a livello globale, dove il primo Venom è ancora saldamente in testa con i suoi $ 850 milioni guadagnati. La Furia di Carnage si è invece fermato a "soli" $ 500 milioni, probabilmente a causa della pandemia da covid-19, che ha imposto restrizioni molto più dure rispetto agli USA in molti paesi, impedendo a tanti fan di godersi la pellicola in sala.

Bisogna ricordare che il film con Tom Hardy è stata una delle prime aperture dell'era della pandemia, e ha dato subito un segnale di ripresa molto incoraggiante al settore. Infatti Venom 2 è stata considerata la più grande apertura post 2020, con i suoi 90 milioni ottenuti al suo arrivo. Certo, bisogna ricordare che è stata ampiamente superata da No Way Home, che ha portato al cinema davvero chiunque.

In ogni caso parliamo di un successo per la Sony, che fornisce garanzie su una continuazione del franchise. Molte sono già le teorie su Venom 3, in cui secondo molti potremmo rivedere lo Spider-Man di Andrew Garfield. Voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti!

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
4