Venom, Andy Serkis: Ho fatto La furia di Carnage grazie a Il signore degli anelli e Gollum

Venom, Andy Serkis: Ho fatto La furia di Carnage grazie a Il signore degli anelli e Gollum
di

Andy Serkis, attore avanguardista nell'uso della motion capture prima che regista, ha dichiarato in una nuova intervista che la sua esperienza nei 'panni' di Gollum per la saga de Il Signore degli Anelli è stata fondamentale nel dirigere Venom: La furia di Carnage.

In un'intervista su Instagram concessa ad IGN, durante la quale ha anche anticipato che il crossover tra Venom e Spider-Man si farà sicuramente, Serkis ha rivelato come i suoi "ultimi due decenni" di lavoro con la tecnologia del motion capture lo hanno preparato per dirigere il nuovo cinecomic legato al mondo di Spider-Man. Ha detto: "Non c'è dubbio che tutta l'esperienza accumulata con il modo in cui la tecnologia si è evoluta, e la capacità di integrare i personaggi CG con ambienti reali dal vivo, mi siano state utili come regista, per poter ispirare gli attori del mio film e fornire loro l'atmosfera giusta per farli entrare davvero nel personaggio nonostante tutta quella tecnologia. Credo che questo aspetto, almeno in parte, mi abbia reso il candidato perfetto per dirigere questo tipo di film."

Andy Serkis ha anche spiegato come la tecnologia di motion capture sia stata essenziale per differenziare i due simbionti sullo schermo, anche solo per permettere a Venom e Carnage di muoversi ognuno con le proprie caratteristiche distinte. "Per esempio con Carnage abbiamo setacciato ogni singolo fumetto su di lui e abbiamo esaminato tutti i diversi modi in cui si muoveva a livello fisico. Il modo in cui era in grado di cambiare forma per assumere sembianze diverse. La motion capture ci è stata fondamentale".

Ricordiamo che nelle scorse ore Venom La furia di Carnage è stato proiettato in anteprima negli USA, e i fan sono impazziti per quella che è stata definita una delle scene post-credit più sorprendenti di sempre. Secondo voi cosa succederà nel film? Ditecelo nella sezione dei commenti.

Quanto è interessante?
1