Venom 2, Andy Serkis sulla discussa scena post-credit: "Tutto è stato deciso alla fine"

Venom 2, Andy Serkis sulla discussa scena post-credit: 'Tutto è stato deciso alla fine'
di

Mentre Venon 2 sta riscuotendo un eccezionale successo in sala, Andy Serkis è tornato a parlare della chiacchieratissima scena post-credit, svelando a che punto dei lavori è stata concepita quella breve clip che rischia di riscrivere tutta la storia dell'universo Sony.

Il regista ha dichiarato che a suo avviso era necessario focalizzare l'attenzione sui protagonisti di Venom: La Furia di Carnage. Qualora il personaggio di Spider-Man fosse stato introdotto prima, presumibilmente avrebbe attirato tutta l'attenzione su di se, facendo naturalmente perdere valore al film. Naturalmente il leak della scena post-credit di Venom 2 non ha aiutato in tal senso, stravolgendo quelli che erano i piani di Andy Serkis.

"Abbiamo deciso che volevamo prima focalizzare tutta l'attenzione su Venom e concentrare tutti i nostri sforzi su di lui, naturalmente però mentre stavamo realizzando le riprese principali, si sono dovute affrontare le inevitabili discussioni su come inserire questo colpo di scena. Vi posso assicurare però che solo alla fine abbiamo deciso come sarebbero andate le cose. Tutto è stato deciso alla fine".

Addirittura si parla già della possibilità di far apparire Venom in Spider-Man: No Way Home aprendo così pienamente le porte a quel crossover tanto atteso tra l'universo Sony e il Marvel Cinematic Universe.

Voi cosa ne pensate? Naturalmente fateci sapere il vostro punto di vista nell'apposita sezione dedicata ai commenti.

FONTE: The Wrap
Quanto è interessante?
3