Venezia 2018: Leone d'Oro a Roma di Alfonso Cuaron, ecco tutti i vincitori

Venezia 2018: Leone d'Oro a Roma di Alfonso Cuaron, ecco tutti i vincitori
di

Si è conclusa la 75° edizione della Mostra Internazione d'Arte Cinematografica di Venezia. Per la seconda volta consecutiva il Leone d'Oro viene assegnato ad un film diretto da un regista messicano: Roma di Alfonso Cuaron. A premiarlo è stata la giuria presieduta del connazionale Guillermo del Toro, vincitore lo scorso anno con The Shape of Water.

A discapito delle molte polemiche, Netflix porta a casa ben due premi. Oltre al film di Cuaron, infatti, è stato premiato anche The ballad of the Buster Scruggs, pellicola antologica dei Fratelli Coen, come Miglior Sceneggiatura. Per quanto riguarda gli attori, Olivia Coleman (The Favourite) ha vinto la Coppa Volpi per miglior attrice, mentre Willem Dafoe (At Eternity's Gate) quella per miglior attore.

Oltre a Del Toro, la giuria della kermesse era composta da Christoph Waltz, Taika Waititi, Naomi Watts, Malgorzata Szumowska, Trine Dyrholm e Nicole Garcia.

Tutti i premi del Concorso principale:

Leone d’OroRoma di Alfonso Cuaron

Leone d’ArgentoGran Premio della Giuria: The Favourite di Yorgos Lanthimos

Leone d’Argento per la migliore regia: Jacques Audiard per The Sisters Brothers

Coppa Volpi per la migliore interpretazione maschile: William Dafoe per At Eternity’s Gate

Coppa Volpi per la migliore interpretazione femminile: Olivia Colman per The Favourite

Migliore sceneggiatura: Joel ed Ethan Coen per La ballata di Buster Scruggs

Premio Speciale della Giuria: The Nightingale di Jennifer Kent

Premio Marcello Mastroianni a un giovane attore o attrice esordiente: Baykali Ganambarr per The Nightingale

Quanto è interessante?
5

Gli ultimi Film in uscita in Homevideo BluRay e DVD li trovi in offerta su Amazon.it.