di

Dopo essere stato presentato ai festival di Venezia e Toronto, Pieces of a Woman arriverà in alcuni cinema selezionati il prossimo 30 dicembre, e dal 7 gennaio 2021 sarà in streaming su Netflix. Il film ha per protagonisti Vanessa Kirby, premiata sul Lido con la Coppa Volpi come miglior attrice, e Shia LaBeouf.

Netflix ha da poco pubblicato sui suoi canali social il trailer di Pieces of a Woman, che possiamo vedere anche all'interno della notizia. Il film è incentrato sul dramma vissuto da Martha (Vanessa Kirby) e Sean (Shia LaBeouf), una coppia di Boston messa a dura prova dalla perdita del figlio durante il parto. Mentre Marthe sprofonda nel dolore, perseguitata dai ricordi e con una causa per diffamazione da affrontare, intentata dall'ostetrica, anche Sean fatica a mantenere il controllo, e la relazione tra i due rischia sempre più di sgretolarsi.

Nel corso di una recente sessione (virtuale) di Q&A organizzata da Netflix, Vanessa Kirby, che sarà anche nel cast di the Brutalist, ha parlato dell'importanza, per l'economia del film e per lei stessa, della sequenza iniziale di Pieces of a Woman, quella del parto, della durata di 23 minuti. "Un parto che è stato montato e tagliato perché, in un certo senso, bisognava entrare nelle diverse fasi del travaglio anche mentre eravamo in pausa, a pranzo o altro". Per prepararsi alle riprese, l'attrice ha ricordato anche di aver seguito come un'ombra un'ostetrica di reparto e aver persino assistito a un parto dall'inizio alla fine.

FONTE: indiewire
Quanto è interessante?
1