Van Helsing, tutto quello che sappiamo sul reboot prodotto da James Wan

Van Helsing, tutto quello che sappiamo sul reboot prodotto da James Wan
INFORMAZIONI FILM
di

Protagonista di uno dei guilty pleasure per eccellenza dei primi anni 2000, Van Helsing sta per fare il suo ritorno sul grande schermo grazie ad un reboot facente del piano di rilancio al cinema dei celebri mostri Universal Pictures.

Per realizzare questo nuovo lungometraggio basato sul celebre cacciatore di vampiri nato dalla mente di Bram Stoker e introdotto nel suo Dracula, lo studio ha deciso di affidarsi all'esperienza di James Wan, che produrrà la pellicola tramite il suo banner Atomic Monster, già dietro al successo del The Conjuring Universe e attualmente al lavoro anche su Aquaman 2.

Alla regia troveremo invece l'apprezzato Julius Avery (Overlod), che si occuperà di rielaborare la sceneggiatura firmata inizialmente da Eric Pearson (Thor: Ragnaork, Godzilla vs Kong, Black Widow). Ciò che rende la scelta di Avery molto promettente, come fatto notare da Deadline, è il fatto che Universal si è ormai definitivamente aperta alla possibilità di realizzare delle pellicole vietate ai minori, un'opzione che negli anni scorsi aveva sempre cercato di evitare. Dopo il grande successo de L'uomo invisibile e l'ottima accoglienza ricevuta da Overlord, infatti, sembra che Avery potrà dare sfogo alla sua visione più cupa e oscura del personaggio.

Purtroppo i dettagli principali sulla trama sono ancora tenuti sotto segreto, se non per il fatto che il film sarà ambientato nel mondo del celebre cacciatore di vampiri, ma con queste premesse possiamo senza dubbio aspettarci qualcosa di più che un semplice guilty pleasure.

Voi cosa ne pensate del progetto? Fatecelo sapere nei commenti.

Quanto è interessante?
1