di

Tra le novità Netflix di ottobre 2020 è presente anche Vampires vs The Bronx, un film a metà tra commedia ed horror che si propone di trattare la gentrificazione americana da un particolare punto di vista.

Del resto, nel corso degli anni abbiamo avvistato vampiri in qualsiasi ambientazione, dalla Londra vittoriana, ai licei di Twilight, passando per la cittadina di provincia di Buffy L'Ammazzavampiri. Era solo questione di tempo prima che invadessero anche il Bronx, ma il gruppo di ragazzini protagonisti potrebbe aver qualcosa da ridire al riguardo.

Come è possibile intuire dal trailer, si tratta di una simpatica parodia di ciò che avviene in molti quartieri popolari americani, trasformati in zone abitative di lusso a discapito delle minoranze che vi abitano. In questo caso a mostrare interesse per le abitazioni del Bronx non sono solo cittadini con una certa disponibilità economica, ma anche un gruppo di vampiri particolarmente bianchi, intenti a succhiare il liquido vitale del quartiere. Per questo i ragazzi dovranno trovare il modo di sconfiggere la nuova minaccia, utilizzando tutti gli strumenti del caso, tra cui spicchi d' aglio, croci e paletti di frassino .

La commedia è diretta da Osmany Rodriguez e sarà disponibile a partire da venerdì 2 ottobre su Netflix. Una produzione dalle tinte comiche che andrà ad affiancare The Haunting of Bly Manor nell'offerta horror di ottobre.

FONTE: youtube
Quanto è interessante?
1