Marvel

Valchiria è la prima eroina LGBTQ cinematografica del Marvel Cinematic Universe

Valchiria è la prima eroina LGBTQ cinematografica del Marvel Cinematic Universe
di

Di personaggi dichiaratamente omosessuali all'interno del Marvel Cinematic Universe ce ne sono già stati tanti, tra cinema e televisione, ma adesso tocca a Valchiria diventare la prima eroina dichiaratamente LGBTQ del MCU.

Il personaggio, come saprete, tornerà nel recentemente annunciato Thor: Love And Thunder, in uscita a novembre del 2021. L'ultima volta che abbiamo visto la Valchiria di Tessa Thompson è stata in Avengers: Endgame dove Thor (Chris Hemsworth) le affida il compito di diventare il nuovo Re di Nuova Asgard.

Quindi la Thompson, durante il panel al San Diego Comic-Con, afferma chiaramente: "la prima cosa che dovrebbe fare Valchiria come Re di Nuova Asgard? La prima cosa è cercarsi una Regina, ed è sicuramente qualcosa che farà". Questa non dovrebbe essere una sorpresa per gli appassionati, visto che l'attrice aveva chiaramente spiegato che era proprio questa la strada che voleva battere con il personaggio in futuro: "Nei fumetti, Valchiria è bisessuale. La vedete sia con uomini che con donne, ed è questa la mia intenzione nell'interpretarla.".

Kevin Feige, presidente dei Marvel Studios, ha confermato Valchiria come prima supereroina LGBTQ del Marvel Cinematic Universe in un'altra intervista: "La risposta è sì, sarà la prima. Come questo impatterà sulla storia è tutto da vedere ma questo è un livello di rappresentazione che vedrete in molti altri dei nostri film, non solo Thor: Love and Thunder".

FONTE: CB
Quanto è interessante?
6