di

The Horror Collective ha diffuso in streaming il primo inquietante trailer di Bullets of Justice, horror post-apocalittico ambientato in un mondo che ha affrontato la Terza Guerra Mondiale e popolato da disgustosissimi uomini-maiale. La pellicola farà il suo debutto sul mercato statunitense direttamente in Video on Deman il 15 ottobre prossimo.

Diretto da Valeri Milev (già dietro la macchina da presa per Wrong Turn 6), nel cast del film figurano Timur Turisbekov, Doroteja Toleva, Yana Marinova e Dessy Slavova. L'idea alla base della narrazione? Eccola: All'indomani della terza guerra mondiale, il governo americano (e chi altrimenti?) decide di creare dei super-soldati ibridando gli essere umani con... dei maiali!

Di seguito la sinossi ufficiale, mentre in calce alla notizia potete visualizzare anche il poster ufficiale, anch'esso decisamente molto sobrio.

Sinossi: All’indomani della Terza guerra mondiale, il governo americano avvia un progetto denominato “Army Bacon” al fine di creare super soldati a metà strada tra esseri umani e maiali. 25 anni dopo l’esperimento va fuori controllo. Una razza chiamata “Muzzles” ha occupato il posto in cima alla catena alimentare e alleva esseri umani per cibarsene. Rob Justice è un ex-cacciatore di taglie che lavora al servizio dell’ultima linea di resistenza per gli umani: un gruppo di sopravvissuti che si nasconde in un bunker nucleare sotterraneo. La sua missione è capire come i Muzzles siano riusciti a conquistare il potere per poi eliminarli per sempre.

In pratica una versione molto più macabra del concept de Il pianeta delle scimmie. Bullets of Justice sarà disponibile per il Video on Demand negli Stati Uniti a partire dal 15 ottobre 2020.

Quanto è interessante?
2
Uomini-maiale nel trailer di Bullets of Justice, inquietante horror post-apocalittico