Brie Larson sarà Peach in un live-action di Super Mario? Ecco perché non è possibile

Brie Larson sarà Peach in un live-action di Super Mario? Ecco perché non è possibile
di

Il prossimo 13 settembre 2020 segnerà il 35° anniversario dalla prima pubblicazione per NES dell'ormai mitico Super Mario creato da Shigeru Miyamoto, e insieme al rumor che vorrebbe Nintendo pronta a lanciare remastered e nuovi giochi dell'iconico Idraulico, arriva anche un altra voce di corridoio relativa a un nuovo film live-action.

Un rumor che risulta del tutto inattendibile e vi spieghiamo perché. Ci sono svariati motivi dietro a questa presa di posizione, e il primo fra tutti è che la fonte di riferimento parla "dell'annuncio di una partnershiptra Universal e Nintendo che vedrà l'arrivo di parchi a tema e di un nuovo film di Super Mario".

Ebbene: un parco a tema di Super Mario è già in costruzione e annunciato in Giappone e c'è effettivamente un film d'animazione di Super Mario in arrivo, prodotto proprio dalla Universal e sviluppato in collaborazione tra la sua Illumination Entertainment e Nintendo. Questo significa che un live-action di Super Mario non è attualmente tra le esigenze dello studio? Non necessariamente, specie perché il recente successo di Sonic e Detective Pikachu ha aperto le porte a una combinazione di animazione CGI e live-action funzionale.

E sempre per il rumor Brie Larson potrebbe interpretare la Principessa Peach. Un nome dato a caso da fonti del tutto opinabili, anche se l'outlet dice che sono le stesse che avevano precedentemente rivelato l'esistenza di un Aladdin 2 e di Taskmaster come villain di Black Widow.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti.

Quanto è interessante?
2