Comic-Con 2018

Uncharted: Allan Ungar e Nathan Fillion fiduciosi per il film con Tom Holland

Uncharted: Allan Ungar e Nathan Fillion fiduciosi per il film con Tom Holland
di

Dopo aver diffuso il loro fan film, il regista Allan Ungar e l'attore Nathan Fillion hanno parlato dell'adattamento di Uncharted, famosa serie di videogiochi targata Sony. Tom Holland è il giovane protagonista del racconto delle origini del giovane Nathan Drake, con Shawn Levy alla regia. I due sono intervenuti al Comic-Con di San Diego.

Questa prima avventura di Uncharted raccontata al cinema vedrà presumibilmente il protagonista impegnato nella caccia di tesori in terre esotiche, combattendo i rivali, sfuggendo a trappole mortali e trovando e proteggendo oggetti d'importanza storica.
Sony è da anni che lavora ad un adattamento cinematografico di Uncharted ma negli anni si sono susseguiti una serie d'intoppi, con una moltitudine di produttori, sceneggiatori e attori che sono entrati e usciti dal progetto sin dal 2009. Da Chris Pratt allo stesso Nathan Fillion, sono molti i nomi che sono circolati per il ruolo del protagonista, Nathan Drake. Fillion ha lanciato anche una campagna social, chiedendo sostegno ai fan per potersi aggiudicare il ruolo, anche se per il momento ogni tentativo è stato vano.
A questo punto, insieme al regista Allan Ungar, Fillion ha creato il suo fan film su Uncharted.
Intervenuti al Comic-Con di San Diego e parlando di Uncharted, Fillion e Ungar hanno elogiato il film con Tom Holland. Entrambi rispettano e ammirano la via che sta prendendo il film, che non si limita a ricreare uno degli archi narrativi dei videogiochi. Entrambi si sono professati grandi fan di Tom Holland e tifano per il successo del film, con Nathan Fillion che ha aggiunto:"Come tutti i fan, vogliamo solo vedere qualcosa [...] e abbiamo grandi speranze".
Quando gli è stato chiesto se avrebbe preso in considerazione un altro ruolo nel film, Fillion ha scherzato:"Questa è una trappola! Non è un provino..." probabilmente riferendosi al fan film.
Allan Ungar ha aggiunto:"Alla fine se questo corto vivesse e morisse come un corto di quindici minuti che le persone amano avremmo realizzato tutto ciò che volevamo fare".
Per il momento non è chiaro se per il film di Uncharted sia stato utilizzato, almeno in parte, lo script di Joe Carnahan. Bryan Cranston dovrebbe partecipare in un ruolo ancora sconosciuto.


FONTE: ScreenRant
Quanto è interessante?
5