Uncharted 2, Mark Wahlberg rompe il silenzio sul sequel con Tom Holland: a che punto è?

Uncharted 2, Mark Wahlberg rompe il silenzio sul sequel con Tom Holland: a che punto è?
di

Il sequel di Uncharted è in lavorazione, ma a causa dei rallenti accumulati con gli scioperi di Hollywood non è dato sapere quando arriverà nei cinema di tutto il mondo l'atteso sequel con Tom Holland e Mark Wahlberg.

In queste ore, però, proprio l'interprete di Sully ha confermato, nel corso di un'intervista promozionale con The Direct, che la lavorazione di Uncharted 2 è parecchio avanzata e che la sceneggiatura del film è già pronta, confermando inoltre che nel secondo episodio Sully vanterà i suoi iconici baffi.

"Ho sentito molte idee diverse su quel film", ha detto Mark Wahlberg. "So che qualcuno ha scritto una sceneggiatura e che è pronta, anche se ci stanno ancora lavorando, e da quanto so avrò i baffi per tutto il tempo, il che ha senso dato che li avevo nella scena finale del primo film. Ho passato parecchio tempo a considerare la cosa, perché ad un certo punto avevamo provato a farlo con dei baffi finti ma, non lo so, semplicemente non ce l'ho fatta. Con un pezzo di nastro adesivo sulla bocca mi sento ridicolo. Ammiro gli attori che possono indossare parrucche, protesi, trucco e tutta quella roba, l'ho fatto anche io ma è stato molto tempo fa. Però i fan apprezzano i baffi di questo personaggio, c'è stata un gran risposta per quella scena finale. Se riusciamo a renderlo migliore del primo episodio, sono pronto ad iniziare i lavori anche domani, ma al momento non ne so molto."

Per altri contenuti scoprite le ultime novità sul sequel di Uncharted.