Secondo nuovo sondaggio Die Hard non è un film natalizio

Secondo nuovo sondaggio Die Hard non è un film natalizio
di

Un nuovo sondaggio indetto da Morning Consult e The Hollywood Reporter ha stabilito che la maggior parte degli americani non considera Die Hard: Trappola di Cristallo un film natalizio.

Alcuni critici e analisti, nel corso degli anni, hanno iniziato a riferirsi all'action di John McTiernarn come ad uno dei migliori film natalizi di tutti i tempi, ma a quanto pare solo il 25% per cento delle persone intervistate considerano il primo Die Hard come un film di Natale, mentre il 62% si è detto in disaccordo. Il restate 13% dei soggetti interpellati, invece, ha ammesso di non avere un'opinione in merito o di non aver mai notato il parallelismo.

Ora, inevitabilmente, qualcuno leggerà questo articolo e si chiederà come sia nata questa diatriba, quindi chiariamo che la ragione per cui alcuni considerano Trappola di Cristallo un film natalizio risiede nella trama stessa: uscito il 12 luglio 1988 il film racconta la storia del detective del NYPD John McClane (Bruce Willis), che durante le vacanze di Natale si reca a Los Angeles con l'intento di riconciliarsi sua moglie, Holly, che da qualche mese si è trasferita in California. La festa natalizia dell'azienda però viene interrotta da un gruppo di terroristi, che McClane farà di tutto per fermare.

Certo, le due riviste hanno intervistato soltanto 2200 persone, il che di certo non fa del sondaggio un punto definitivo sulla lunga e complessa disputa. Voi da che parte state? Fatecelo sapere nei commenti!

Se siete fan di Bruce Willis, potete trovarlo nel nuovo film Netflix The Bombing, che abbiamo recensito per voi.

Quanto è interessante?
4

Gli ultimi Film in uscita in Homevideo BluRay e DVD li trovi in offerta su Amazon.it.