Star Wars

Un nuovo romanzo spiega perché Boba Fett ha aiutato Jabba nello Special Edition

di

I fan di Star Wars hanno conosciuto per la prima volta il personaggio di Boba Fett in forma animata, grazie alla sua comparsa in The Star Wars Holiday Special. Decisamente più memorabili sono state le sue apparizioni in L'Impero colpisce ancora e Il ritorno dello Jedi, con i fan decisi a voler sapere tutto il possibile sul mercenario con il casco.

Molti criticarono la scelta, secondo alcuni arbitraria, d'inserire Boba Fett nella Special Edition di Star Wars del 1997 ma un nuovo libro spiega perché il personaggio sia stato su Tatooine e come ha finito per scontrarsi con Han e Chewbacca.
Lo scrittore Paul Dini ha spiegato a USA Today:"Boba si ferma su Tatooine quando viene chiamato da Jabba the Hutt, per aiutarlo a recuperare una somma di denaro. Naturalmente questa somma è quella che Han deve a Jabba. La storia è un monologo che attraversa la mente di Boba mentre lui supporta Jabba e affronta Han e Chewbacca."
La storia che descrive questi eventi, "Added Muscle", appare nel libro antologico Star Wars: From a Certain Point of View. Il libro raccoglie quaranta storie diverse che attraversano vari momenti nella saga di Star Wars ed esplorano prospettive di personaggi che non abbiamo avuto modo di vedere in molti dei film.
A metà anni '90 George Lucas ha restaurato i suoi film originali per dar loro degli effetti visivi più aggiornati, permettendo al pubblico di godere del film con video e suoni di altissima qualità. Durante questo processo, Lucas ha anche aggiunto delle sequenze, nella speranza di espandere l'universo oltre i film originali. In tutto questo la storia che riguarda Boba Fett contro Han e Chewbacca è stata arricchita.

Quanto è interessante?
1