Marvel

Un film di Vedova Nera vietato ai minori sempre più vicino alla realtà

Un film di Vedova Nera vietato ai minori sempre più vicino alla realtà
di

Sembra che i rumor su un film dedicato al personaggio della Vedova Nera con rating 'R' (dunque vietato ai minori) siano 'veri'. Almeno è questa la notizia che rilancia il sito 'Crazy Days and Nights', confermata successivamente da MCU Cosmic.

Stando a quanto spiegato dal sito web la pellicola dedicata alla Vedova Nera, le cui riprese partiranno il prossimo mese, dovrebbe essere veramente vietata ai minori. Il sito spiega infatti che "il film è un esperimento", sia per i Marvel Studios che per la Walt Disney Pictures, e che entrambe le parti sono consapevoli che potrebbe "andare a finire male" (in termini di incasso, in primis).

Sebbene il trend dei superhero movie vietati ai minori, soprattutto negli ultimi anni, stia prendendo sempre più piede, con film come Deadpool che sbancano i botteghini, una pellicola "rated R" sulla Vedova Nera taglierebbe una buona fetta di pubblico (le famiglie ed i minori ad esempio) abituate ai film sugli Avengers 'per tutti', e la cui "supereroina" preferita è proprio Natasha Romanoff. Ovviamente, sebbene i rumor continuino ad essere sempre più insistenti, finché non avremo una conferma ufficiale resteranno soltanto voci di corridoio e niente di più.

Quel che è chiaro è che Bob Iger, presidente della Disney, aveva espresso interesse in prodotti vietati ai minori qualche mese fa: "pensiamo seriamente che possa esserci l'opportunità di iniziare a realizzare dei film Marvel vietati ai minori, soprattutto per personaggi come Deadpool. Penso che potremmo gestire una cosa del genere".

Quanto è interessante?
11