Ultime uscite al cinema del week end - i film del 21 maggio 2016

di

E' stata una settimana interessante nel panorama delle uscite al cinema nelle sale del nostro Paese. C'è stato sicuramente un grande protagonista, ma anche alcune proposte da non trascurare. Tornano sul grande schermo i mutanti e fanno il loro ingresso in sala due amiche fuori dall'ordinario e reportage dell'ultim'ora in zone di guerra.


X-Men: Apocalisse
: E’ il sequel dei precedenti X-Men - L'inizio e X-Men - Giorni di un futuro passato. In questo nuovo capitolo ambientato negli anni '80, il giovane Professor Charles Xavier assembla, insieme al suo amico Hank McCoy/Bestia, il suo team di X-Men: Scott Summers/Ciclope, Jean Grey e Ororo Munroe/Tempesta. Insieme dovranno fronteggiare una nuova minaccia: Apocalisse, venuto da un tempo remoto per stabilire un nuovo ordine mondiale dominato da coloro che considera esseri superiori.

La pazza gioia: Valeria Bruni Tedeschi e Micaela Ramazzotti interpretano Beatrice e Donatella, due pazienti psichiatriche con storie molto diverse, ma entrambe con vicissitudini giudiziarie. Il film racconta la loro imprevedibile amicizia nata all’interno di una comunità d’accoglienza, che porterà ad una fuga avventurosa e toccante, alla ricerca di un po’ di gioia in quel manicomio a cielo aperto che è il mondo dei sani.

WhiskeyTangoFoxtrot: Quando la reporter Kim Barker (Tina Fey) si accorge che la sua vita ha bisogno di qualcosa in più, decide di scuoterla un po' accettando un incarico in una zona di guerra. Là, nel mezzo del caos, scoprirà di avere una forza che non aveva mai conosciuto. A volte serve dire 'WTF' per scoprire la vita a cui eri destinato da sempre. Nel cast anche Margot Robbie, Martin Freeman, Alfred Molina e Billy Bob Thornton. Il film è diretto da Glenn Ficarra e John Requa ("Crazy, Stupid, Love") da una sceneggiatura di Robert Carlock ("Saturday Night Live," "30 Rock").

Mortadello e Polpetta contro Jimmy lo Sguercio: Un pericolosissimo energumeno di 300 chili con un cervello di 60 grammi; un missile pronto a esplodere; un cattivo spietato e per di più... sguercio. Sono gli ingredienti di Mortadello e Polpetta contro Jimmy lo Sguercio, la più improbabile spy story dell’anno, nelle sale italiane dopo il clamoroso successo riscontrato in Spagna (vincitore di due premi Goya) e in altri paesi europei.

My Father Jack: Matteo de Falchi è un avvocato di successo. Da qualche anno è entrato nel famoso studio Pontecorvo e sta per sposare la figlia del titolare. La promessa sposa si chiama Clara ed è bella, sexy, simpatica ed intelligente. Insomma, una coppia perfetta da fare invidia a chiunque. Una coppia come se ne vedono solo nelle pubblicità e forse nemmeno in quelle... E allora Matteo e Clara si sposano e “vissero felici e contenti”? Eh, no, ovviamente.

Quanto è interessante?
0