Ufficiali le riprese aggiuntive di Chaos Walking: LionsGate delusa dal materiale girato

Ufficiali le riprese aggiuntive di Chaos Walking: LionsGate delusa dal materiale girato
INFORMAZIONI FILM
di

Ci sarebbero diversi problemi in corso nella produzione di Chaos Walking, film diretto da Doug Liman con protagonisti Tom Holland e Daisy Ridley. Il progetto, in cantiere dal 2011, è basato sul libro The Knife of Never Letting Go - tra i numerosi sceneggiatori figura anche Charlie Kaufman - e nelle ultime ore sono stati confermati dei reshot.

Chaos Walking è ambientato in un mondo distopico e racconta le vicende del giovane Todd Hewitt, un ragazzo che vive in un pianeta del Nuovo Mondo che viene colpito dal virus The Noise, che permette alle persone di leggere i pensieri di chiunque.
Questo dono diventa ben presto causa di follia per molte persone, fino alla scoperta di Todd; una ragazza di nome Viola potrebbe essere la chiave per scoprire i segreti di Nuovo Mondo.
I due inizieranno un viaggio in un territorio inesplorato, scoprendo l'incredibile verità che si sono lasciati alle spalle.

LionsGate ha posticipato l'uscita del film e sta per iniziare tre settimane di riprese aggiuntive, con altri 100 milioni di dollari spesi, per poter cercare di migliore un film che attualmente non soddisfa per niente la casa di produzione.
Nel comunicato che si legge sul Wall Street Journal viene scritto che "LionsGate ha rinviato l'uscita di marzo già pianificata e sta per cominciare tre settimane di riprese aggiuntive che gli costeranno milioni, nella speranza che le nuove scene migliorino le prospettive commerciali".
Qualche settimana fa è stato distribuito il poster di Chaos Walking, subito dopo avervi comunicato che il film era da rigirare quasi completamente. Ora è arrivata l'ufficialità.

Quanto è interessante?
1