IFA 2006

Ufficiale: oltre all'Italia anche la Spagna non rientra nei piani Toshiba.

di

Quello che inizialmente sembrava un credibile rumor acquisisce oggi piena ufficialità. Non sarà solo l'Italia ad essere privata della prima ondata di lettori HD-DVD, ma anche la Spagna (che inizialmente invece rientrava nei piani di distribuzione di Toshiba).

L'ufficialità è arrivata stamattina direttamente dalla voci di Yoshihide Fujii, Presidente nonchè CEO di Toshina Digital Media, che ha espressamente confermato come le 10.000 macchine in arrivo tra un mese in Europa saranno esclusivamente rivolte al mercato Britannico, Tedesco e Francese, ritenuti quelli di strategico interesse nonchè quelli in cui sono già stati approntati piani inerenti la distribuzione di software. Lo stesso Yoshihide Fujii non è stato in grado di dare, neanche approssimativamente, una data che riguardasse invece i paesi esclusi dalla distribuzione commentando con un malinconico "available in the future". Non si può non restare esterrefatti di fronte ai piani di promozione/distribuzione HD-DVD approntati da Toshiba, Warner, Universal.

Quanto è interessante?
0
Ufficiale: oltre all'Italia anche la Spagna non rientra nei piani Toshiba.