Marvel

È ufficiale! Gli Eterni sarà ambientato dopo Endgame: cosa ci aspetta nel post-snap?

È ufficiale! Gli Eterni sarà ambientato dopo Endgame: cosa ci aspetta nel post-snap?
di

La conferma che aspettavamo da tempo è arrivata e a rivelarlo l'ultimissima sinossi de Gli Eterni: il prossimo scontro con i Devianti sarà ambientato dopo le vicende di Endgame. Eppure, se una domanda trova risposta, molte altre sorgono.

Infatti, se Black Widow si svolgerà tra Captain America: Civil War e Avengers: Infinity War, con Gli Eterni ritorneremo all'odierno MCU, o quantomeno una parte della pellicola (Glie Eterni hanno una storia millenaria) si svolgerà dopo il fatidico schiocco di Tony Stark.

Un primo sguardo alla Terra post-Thanos lo avevamo già dato con Spider-Man: Homecoming, nel quale abbiamo osservato gli effetti del salto temporale di cinque anni e i non pochi problemi che ne sono derivati.

Ricordiamo tuttavia che la Terra non è stato l'unico pianeta interessato dalle vicende di Endgame e che Gli Eterni potrebbero darci quel quadro d'insieme universale che ci era fin'ora mancato, soprattutto considerando le origini di Thanos: metà Eterno e metà Deviante.

Cosa più importante, la sinossi ci rivela come mai gli Eterni non si siano uniti agli Avengers nella lotta per la salvezza dell'universo: gli eroi/ Dei erano infatti nascosti e se qualcosa di enorme come la semi-distruzione dell'universo non li ha destati, cosa sta per accadere di così apocalittico, tanto da farli uscire dal loro nascondiglio?

Non sappiamo voi, ma, a fronte di tutti questi nuovi dettagli, a noi inizia a girare un po' la testa e urge una boccata d'aria per schiarirsi le idee.

Intanto, vi lasciamo ad alcune curiosità su Gli Eterni, come il primo supereroe gay del MCU, mentre per fare un "ripasso di storia" ecco tutti i dettagli sugli scontri tra Eterni e Devianti.

Quanto è interessante?
5