Ufficiale e gentiluomo: 5 curiosità sull'iconico film con Richard Gere

Ufficiale e gentiluomo: 5 curiosità sull'iconico film con Richard Gere
di

Questa sera torna in tv Ufficiale e Gentiluomo, la celebre pellicola del 1982 diretta da Taylor Hackford che ha definitivamente consacrato Richard Gere nell'olimpo dei grandi di Hollywood. Proviamo dunque a scoprire alcune curiosità su questo iconico film.

  • Di Ufficiale e gentiluomo esistono ben due versioni: l'originale, vietata ai minori di 17 anni non accompagnati, e una seconda versione proibita solo ai minori di 13 anni. In sostanza nella versione adatta ai più piccoli il linguaggio volgare è stato abolito, così come la scena di sesso fra Zack e Paula e anche quella del ritrovamento del cadavere di Sid.
  • La celebre scena finale di Ufficiale Gentiluomo inizialmente non approvata da Richard Gere è stata parodiata negli anni successivi moltissime volte da popolari sit-com e serie animate come Friends, Sabrina vita da strega, I Simpson, Scrubs – Medici ai primi ferri e South Park.
  • Come già per American Gigolò, Richard Gere non è stato la prima scelta di Taylor Hackford per il ruolo del protagonista maschile. Per il ruolo di Zack Mayo vennero presi in considerazione il cantante John Denver, Jeff Bridges, Christopher Reeve e anche John Travolta ma, tutti questi rifiutarono la parte, permettendo all'attore nato a Philadelphia di vestire i panni del famoso ufficiale e soprattutto di divenire un vero e proprio sex symbol.
  • Il film è stato girato nella ex base militare di Fort Worden a Port Townsend, Washington, in quanto la Marina Americana non ha voluto concedere il permesso per effettuare le riprese nella vera base di Pensacola, Florida.
  • Secondo i ben informati sui fatti, al di là della romantica love story raccontata in questa pellicola, tra Richard Gere e Debra Winger i rapporti sarebbero stati piuttosto tesi sul set.

Voi vedrete Ufficiale e gentiluomo questa sera? Ditecelo nei commenti.

Quanto è interessante?
3