Twilight: New Moon, l'incredibile coincidenza accaduta a Kristen Stewart sul set del film

Twilight: New Moon, l'incredibile coincidenza accaduta a Kristen Stewart sul set del film
di

Con New Moon, secondo episodio della saga cinematografica di Twilight, in onda oggi su Italia 1, abbiamo raccolto per voi alcune delle curiosità più imperdibili del film con Kristen Stewart e Robert Pattinson.

Come al solito ve le riportiamo qui sotto:

  • Durante Twilight (2008), Kristen Stewart indossa lenti a contatto marroni per replicare gli occhi di Bella. Lo stesso vale per The Twilight Saga: New Moon (2009), ad eccezione di una scena (la scena di "rottura" con Jacob fuori dalla casa di lui), dato che per l'occasione la Stewart non indossava le lenti a causa della pioggia, che continuava ad appannarle la vista rendendole impossibile recitare: i suoi occhi marroni sono realizzati con della CGI aggiunta durante la post-produzione.
  • Durante una discussione tra Bella ed Edward fuori casa, quando lui scende dal furgone a impersonare il personaggio fu la controfigura di Robert Pattinson: la star era posizionata accanto alla cinepresa ma fuori campo, ed è entrato non appena lo stunt-man uscì dalla parte opposta dell'inquadratura; il trucco è stato inscenato per simulare il velocità dei movimenti di Edward senza usare la CGI.
  • Nella scena del parcheggio della scuola, è il diciottesimo compleanno di Bella: la sequenza venne girata il 9 aprile, in occasione del diciannovesimo compleanno di Kristen Stewart.
  • Ogni membro del branco di lupi doveva avere dei documenti che provassero la vera origine nativa: Chaske Spencer è discendente degli indiani Lakota (Sioux), Bronson Pelletier è una Cree-Metis, Alex Meraz è Purepecha, Kiowa Gordon è Hualapai e Tyson Houseman, che è stato selezionato dopo un casting aperto, è un indiano Cree.
  • Nella scena in cui Charlie regala a Bella i suoi regali di compleanno, c'è una foto di Bella ed Edward da Twilight (2008) che si intravede nell'angolo dietro il suo letto.
  • New Moon è il libro preferito di Robert Pattinson dei quattro che compongono la saga letteraria.
  • Durante le riprese della festa di compleanno di Bella, Jackson Rathbone è entrato così tanto nel personaggio che sia Peter Facinelli che Kellan Lutz hanno dovuto bloccarlo ad un certo punto, mentre Elizabeth Reaser è stata sbattuta a terra senza che la sceneggiatura lo prevedesse.

Per altri approfondimenti vi rimandiamo ai veri luoghi delle riprese di Twilight e ai retroscena sulla relazione fra Robert Pattinson e Kristen Stewart.

Quanto è interessante?
0