Twilight, è morto Gregory Tyree Boyce: le cause sono inspiegabili

Twilight, è morto Gregory Tyree Boyce: le cause sono inspiegabili
di

Gregory Tyree Boyce, che ha interpretato Tyler Crowley in Twilight, è stato trovato morto la scorsa settimana insieme alla sua ragazza in un condominio di Las Vegas, secondo quanto riferito dalla polizia locale al Las Vegas Review-Journal.

Sono stati rivelati pochi dettagli riguardanti i due decessi, ma il portavoce del dipartimento della polizia metropolitana Larry Hadfield ha riferito al giornale che Boyce (30 anni) e Natalie Adepoju sono stati trovati mercoledì pomeriggio in una casa di 3300 Casey Drive, dove gli agenti si sono recati per rispondere ad una chiamata di "segnalazione di cadavere" alle 14:48. Ha dichiarato anche al Journal-Review che "l'incidente non è la conseguenza di un crimine", ma non ha fornito ulteriori dettagli.

Crowley ha avuto un ruolo piccolo ma fondamentale in Twilight, il primo film della saga di vampiri che nel 2008 ha generato un franchise molto popolare e ha reso delle star mondiali i protagonisti Kristen Stewart e Robert Pattinson. Ha interpretato il ruolo di Tyler.

L'unico altro suo credito di recitazione da allora è Apocalypse, il cortometraggio del regista Trevor Jackson, uscito nel 2018. Lascia la madre, Lisa Wayne, e sua figlia di 10 anni, Alaya. La madre lo ha salutato con un post sui social: "L'ultima volta che ti ho visto è stata lunedì 11 maggio 2020, sono andato a casa tua per mangiare gli avanzi della festa della mamma, abbiamo assistito a uno spettacolo di Dave Chappelle e mi hai accompagnato alla mia auto, mi hai abbracciato, mi hai baciato sulla guancia e mi hai detto che mi volevi bene. Come farò senza più un abbraccio, un bacio o le tue parole?"

Restiamo in attesa di capire le misteriose cause della morte.

Per altri approfondimenti ecco il pensiero di Robert Pattinson su Twilight e i retroscena della storia d'amore fra Robert Pattinson e Kristen Stewart.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
4