Twilight, tutte le differenze tra il film e il romanzo

Twilight, tutte le differenze tra il film e il romanzo
di

Sono passati 12 anni dall'uscita nelle sale di Twilight, il primo film tratto dalla saga letteraria creata da Stephenie Meyer che ha lanciato le carriere di Kristen Stewart e Robert Pattinson a Hollywood.

Diretto da Catherine Hardwick, l'adattamento è riuscito immediatamente a conquistare le schiere di fan che avevano letto e amato il libro nonostante qualche inevitabile cambiamento alla storia originale di Edward e Bella. Ma quali sono le differenze tra il romanzo e la pellicola? Di seguito abbiamo raccolto le principali:

  • Il film non fa mai riferimento alla "Bella's Lullaby", la ninna nanna che Edward compone per la sua amata e che canticchia più volte nel corso della serie. Tuttavia, è presente una scena in cui Edward suona una melodia al piano.
  • Nel libro il primo bacio tra Edward e Bella avviene nei boschi, mentre nella pellicola si trovano in camera da letto.
  • Quando viene aggredita a Port Angeles, Bella originariamente si accorge di aver dimenticato il proprio spray al peperoncino a casa, mentre nel film lo utilizza per proteggersi.
  • La frase "Sarà meglio che ti aggrappi forte, scimmietta", che Edward pronuncia prima di portare Bella a spessa tra le cime degli alberi, in realtà non è presente nel romanzo.
  • Nel libro Bella è una persona sarcastica e intelligente che sa imporre il proprio volere, mentre nell'adattamento appare principalmente come ossessionata da Edward.
  • Nel romanzo Bella parla spesso nel sonno, con Edward che la ascolta mentre dorme e sussurra il suo nome. Nella pellicola questo argomento non viene mai menzionato.
  • La scena finale del film e quella del romanzo sono quasi identiche, ma l'adattamento pone le basi per il capitolo successivo mostrando Victoria mentre spia Edward e Bella.

Per altri approfondimenti, vi lasciamo alle curiosità e i retroscena da non perdere su Twilight.

Quanto è interessante?
1