Tutti i Soldi del Mondo: la Sony ritira la campagna Oscar per Kevin Spacey

di

I guai non sembrano finire per l'attore Kevin Spacey. L'ultima notizia arrivata vede la Sony abbandonare i piani della campagna Oscar "For Your Consideration", che voleva Spacey come possibile candidato nella categoria Miglior Attore non Protagonista in Tutti i Soldi Del Mondo.

Quando ci sono film in uscita, le major cinematografiche inviano campagne perché i loro prodotti vengano "presi in considerazione" - appunto - dall'Academy, per i Premi Oscar della stagione cinematografica corrente. Kevin Spacey sarebbe stato proposto nella categoria Miglior Attore non Protagonista ma, a causa delle accuse di molestie sessuali che gli sono - e stanno continuando in queste ore - piovute addosso, la Sony Pictures e la sussidiaria TriStar Pictures hanno abbandonato l'idea di presentarlo. La notizia è stata riportata da Variety.

Tutti i Soldi del Mondo è un film diretto da Ridley Scott e il ruolo di Spacey è quello del petroliere Jean Paul Getty, che deve affrontare il dilemma del rapimento del nipote, Jean Paul Getty III (interpretato da Charlie Plummer) e decidere se pagare o meno l'ingente riscatto.

Kevin Spacey doveva essere il volto promotore della pellicola ma, ovviamente, i piani subiranno una virata alla luce dei fatti contestati all'attore. La pellicola arriva in sala in USA il 22 dicembre prossimo.

Vedremo nei prossimi mesi come evolverà la situazione.

Quanto è interessante?
6

Tutti i soldi del mondo

Tutti i soldi del mondo
  • Distributore: TriStar Pictures
  • Genere: Thriller
  • Regia: Ridley Scott
  • Interpreti: Mark Wahlberg, Kevin Spacey, Michelle Williams, Timothy Hutton
  • Sceneggiatura: David Scarpa
  • +

Nelle sale Italiane dal: 04/01/2018

incasso box office: 2.219.705 Euro

Che voto dai a: Tutti i soldi del mondo

Media Voto Utenti
Voti: 15
5.9
nd