Tutti i soldi del mondo: quanto costerà rigirare le scene di Kevin Spacey?

di

Le numerose accuse di molestie a Kevin Spacey hanno portato Ridley Scott alla drastica decisione di voler rigirare tutte le scene dell’attore in Tutti i soldi del mondo con Christopher Plummer al suo posto. Ma che costo avrà l’operazione?

Quella della produzione è una mossa senza precedenti, tuttavia necessaria alla Sony per prendere le distanze dalla sconvenienza di tali accuse, soprattutto dal punto di vista dell’immagine a livello internazionale e poi di rischio in termini pratici/economici per il film di Scott.

Secondo quanto riportato da Variety, le riprese aggiuntive dovrebbe richiedere dagli otto ai dieci giorni di lavoro e andranno ad aggiungere altri 10 milioni di dollari al budget del film. L’operazione richiede anche la richiamata di Mark Wahlberg e Michelle Williams, nel cui contratto erano già previste due settimane di riprese aggiuntive. Per un ruolo di supporto, poi, una star come Plummer può avanzare dai 250mila ai 400mila dollari di cachet.

Per quanto riguarda gli impegni degli attori, la Williams è impregnata nelle riprese di Venom, produzione Sony proprio come Tutti i soldi del mondo; Wahlberg invece è impegnato nella promozione di Daddy’s Home 2 in uscita nelle sale americane questo weekend. Le riprese aggiuntive inizieranno probabilmente entro due settimane e dovranno essere completate per il 15 dicembre. La data d’uscita del film è ancora fissata al 22 dicembre successivo.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
4

Tutti i soldi del mondo

Tutti i soldi del mondo
  • Distributore: TriStar Pictures
  • Genere: Thriller
  • Regia: Ridley Scott
  • Interpreti: Mark Wahlberg, Kevin Spacey, Michelle Williams, Timothy Hutton
  • Sceneggiatura: David Scarpa
  • +

Nelle sale Italiane dal: 04/01/2018

incasso box office: 2.219.705 Euro

Che voto dai a: Tutti i soldi del mondo

Media Voto Utenti
Voti: 15
5.9
nd