di

Il tunnel della Discovery è sicuramente uno degli ambienti più iconici di quel pilastro della cinematografia mondiale che è 2001: Odissea nello Spazio. Così statico eppure in continuo movimento, il tunnel appare in continuazione nel capolavoro di Kubrick: ma avreste mai immaginato di poterci entrare sul serio?

Ebbene sì, qualcuno si è preso la briga di ricreare nei minimi dettagli il percorso compiuto più volte nel corso del film da David Bowman: si tratta dell'associazione Mondi Futuri, che ha messo su una fedelissima riproduzione dell'ambiente immaginato da Kubrick per il suo film. Il tunnel della Discovery One è stato presentato per la prima volta al Cartoomics 2019, tenutosi dall'8 al 10 marzo scorso a Milano, presso la fiera di Rho.

Il tunnel non è però servito soltanto come sfondo per le foto dei cosplayer presenti alla fiera: la stilista Elisabetta Franchi l'ha infatti voluto per la sua nuova campagna pubblicitaria. Una scelta di sicuro effetto che non lascerà sicuramente indifferenti né gli appassionati di moda né quelli di fantascienza e di cinema in generale, che rimarranno sicuramente incantati dalla fedeltà della riproduzione.

A distanza di 51 anni dall'uscita del capolavoro di Kubrick, il fascino di 2001: Odissea nello Spazio non sembra accennare a scemare. Qualcuno ha addirittura pensato di fare di HAL 9000 un adorabile peluche. Chissà cosa ne penserebbe il caro Stanley!

Quanto è interessante?
2