Transformers: Il Risveglio, il regista annuncia ufficialmente la fine delle riprese

Transformers: Il Risveglio, il regista annuncia ufficialmente la fine delle riprese
di

Il regista Steven Caple Jr. ha annunciato sul suo profilo Instagram che le riprese di Transformers: Il Risveglio sono ufficialmente finite. La produzione del settimo film della serie è iniziata nel giugno di quest'anno a Los Angeles, in California e si è conclusa a Machu Picchu, in Perù.

Il film è ambientato nel 1994 e includerà personaggi come Bumblebee e (ovviamente) Optimus Prime, quindi sembrerebbe che il nuovo film si inserirà nella continuità, sempre più confusa, dei film precedenti. Anche se il film è stato annunciato come un reboot e doveva essere l'inizio di un nuovo franchise dopo quello di Michael Bay, sembra che in realtà sarà una continuazione del suo lavoro.

L'azione si sposterà a New York City e incorporerà due nuovi personaggi umani: Elena, una ricercatrice di artefatti e Noah, un ex esperto di elettronica militare che vive con la sua famiglia a Brooklyn. Il film si concentrerà principalmente su Optimus Prime, fungendo da una sorta di storia delle origini quando arriva per la prima volta sulla Terra e impara a diventare un leader.

Dopo che il logo di Transformers Il Risveglio è stato ufficialmente svelato, ora il regista ci informa tramite il suo account Instagram che le riprese sono terminate, come potete vedere nel post in calce alla notizia.

All'inizio del mese scorso era stato diffuso anche un video dal set di Transformers Il Risveglio con Optimus Prime protagonista, non ci resta che aspettare un primo trailer ufficiale e giugno 2022 per l'uscita in sala.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3