di

Dai produttori di The Haunting of Hill House (di cui qui trovate la recensione della prima stagione), arriva il nuovo horror di Netflix, Eli. Vediamo insieme il trailer della pellicola.

Il servizio di streaming Netflix e il genere horror, negli ultimi tempi, sembrano andare parecchio d'accordo.

Tra il successo di prodotti come Bird Box, lo stesso Hill House, e le ultime uscite che sembrano aver scosso particolarmente il pubblico (Marianne), Netflix sta avendo un buon riscontro per quanto riguarda le produzioni di questo tipo, e non sembra volersi fermare qui.

La nuova pellicola originale in arrivo questo mese (almeno negli Stati Uniti), Eli, è la storia di "un giovane ragazzo affetto da una malattia sconosciuta e delibitante, che lo costringe a vivere in quarantena, nella più completa solitudine. Dopo aver esaurito ogni alternativa, i suoi genitori ripongono la loro fiducia - e la sua vita - nelle mani di un dottore che con la sua terapia sperimentale e innovativa potrebbe rappresentare l'ultima speranza per Eli. Ma come Eli inizia il trattamento estremamente intenso che potrebbe curarlo, comincia anche ad essere perseguitato dai dubbi e dalle incertezze, non sapendo più di chi potersi fidare, e nemmeno cosa si cela all'interno dell'edificio".

Nel cast del film diretto da Ciarán Foy (Citadel, Sinister 2) anche Charlie Shotwell, Sadie Sink, Lili Taylor, Max Martini e Kelly Reilly.

Netflix ha da poco diffuso il trailer e il poster di Eli, che potete vedere rispettivamente in testa all'articolo e nella gallery.

FONTE: Collider
Quanto è interessante?
4