Toy Story 4: Josh Cooley torna a parlare della presenza vocale di Don Rickles

Toy Story 4: Josh Cooley torna a parlare della presenza vocale di Don Rickles
di

Il franchise di Toy Story ha catturato l'attenzione degli spettatori nell'ormai lontano 1995 e l'iconico gruppo di giocattoli tornerà presto nei cinema con il quarto capitolo. Toy Story 4 ritroverà Woody, Buzz e il resto degli amici che ora vivono con la piccola Bonnie. Ma i fan erano preoccupati per un personaggio in particolare: Mr. Potato.

Mr. Potato era doppiato dalla leggenda della comicità americana, Don Rickles, scomparso nel 2017. Nonostante la scomparsa di Rickles sarà proprio lui a prestare la voce ancora una volta al personaggio di Potato, come spiegato dal regista Josh Cooley qualche settimana fa.
E Cooley ha ribadito la felicità nel poter includere Don Rickles nel film:"Come sapete siamo tornati indietro con il materiale precedente, tutti i cortometraggi e i videogiochi. C'era molto di Don Rickles. Non è stato per niente facile, c'è stato bisogno di un gran lavoro. Quindi sono molto, molto onorato che sia in questo film".

Come in passato ha fatto Star Wars, anche Toy Story 4 conferma i grandi passi da gigante che la tecnologia sta facendo in questo senso, riuscendo nell'impossibile, come riportare sullo schermo personaggi interpretati da attori già scomparsi.
Oltre a mantenere Rickles nel film, Toy Story 4 conterrà uno speciale omaggio al compianto comico. Una situazione simile sarà presente anche in Star Wars: l'ascesa di Skywalker, anche se in questo caso Carrie Fisher comparirà effettivamente grazie a spezzoni inutilizzati dei due precedenti film.
Toy Story 4 ritrova Tom Hanks come voce di Woody e Tim Allen nel ruolo di Buzz. Tra i personaggi protagonista un ruolo fondamentale per Bo Peep è stato assicurato dal materiale che finora è stato rilasciato sul film. Inoltre la Pixar sul quinto capitolo si è espressa in maniera possibilista, quindi potremo vedere in futuro un altro capitolo del franchise.

Quanto è interessante?
2