Top Gun: Maverick vola anche al box-office coreano, battuto Park Chan-wook

Top Gun: Maverick vola anche al box-office coreano, battuto Park Chan-wook
di

Top Gun Maverick vola ancora più in alto nel suo secondo fine settimana al box office coreano. Il film ha mantenuto il primo posto, aumentando di poco il suo incasso. La performance sbalorditiva è stata più che sufficiente a oscurare l'apertura altrimenti promettente di Decision to Leave, il nuovo film diretto Park Chan-wook presentato a Cannes.

Top Gun Maverick ha guadagnato 9,72 milioni di dollari tra venerdì e domenica, con una quota di mercato del 59%, secondo i dati di Kobis, il servizio di monitoraggio gestito dal Korean Film Council (Kofic). Rispetto ai 9,55 milioni di dollari e al 57% di quota di mercato del weekend di debutto. Dopo 12 giorni di permanenza nelle sale coreane, il film ha incassato un totale di 27,6 milioni di dollari.

Decision To Leave, che è valso a Park il premio per la miglior regia a Cannes lo scorso maggio, ha rappresentato un'interessante contro-programmazione rispetto allo spettacolo sfrenato offerto da Top Gun Maverick. L'esordio è stato brillante con 2,57 milioni di dollari nel fine settimana, pari a una quota del 16%, e 3,84 milioni di dollari nei cinque giorni di apertura.

Continua così il periodo felicissimo del film, con Top Gun Maverick che ha superato il miliardo di dollari di incasso diventando il primo film di Tom Cruise a riuscire nell'impresa dopo circa quarant'anni di carriera. Nella giornata di ieri Tom Cruise ha compiuto 60 anni e ha festeggiato assistendo al Gran Premio di Gran Bretagna di Formula 1, svoltosi ieri e vinto dalla Ferrari di Carlos Sainz (anche se la star era al box Mercedes dove poi ha raggiunto il sette volte iridato Lewis Hamilton).

Chissà se Cruise riuscirà a sfondare ancora il muro del miliardo al box-office con il prossimo capitolo di Mission: Impossible in uscita a luglio 2023; sarebbe anche la prima volta nella storia del franchise su Ethan Hunt.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
3