Top Gun Maverick, trionfo Tom Cruise: Paramount rivede le aspettative a $150 milioni

Top Gun Maverick, trionfo Tom Cruise: Paramount rivede le aspettative a $150 milioni
di

Top Gun Maverick ha già battuto due record di incassi nelle sue prime ore di programmazione, ma secondo le nuove stime di settore i risultati al termine del primo week-end di programmazione negli Stati Uniti saranno addirittura migliori di quelli previsti nei giorni scorsi.

Come riportato da Deadline, infatti, la Paramount ha rivisto le proprie aspettative per i risultati di Top Gun: Maverick, dal quale ora la major si aspetta un minimo di $150 milioni di dollari nei suoi primi 4 giorni di programmazione negli Stati Uniti. La cifra sarebbe la migliore di sempre negli USA per Tom Cruise e per il regista Joseph Kosinski, mentre su una base di 3 giorni sarebbe anche la seconda migliore per il leggendario produttore Jerry Bruckheimer (dopo Pirates of the Caribbean: Dead Man's Chest, che aveva debuttato con $135,6 milioni).

Il sequel di Top Gun è stato anche ampiamente promosso dal pubblico, che gli ha conferito l'ambito e rarissimo punteggio di A+ su CinemaScore, addirittura superiore al voto A assegnato al film originale del 1986, segno inconfondibile che gli spettatori saranno dalla parte di Pete 'Maverick' Mitchell nelle prossime settimane. Vedremo, a fine week-end, se Top Gun Maverick riuscirà a superare Doctor Strange nel Multiverso della Follia, che ha dominato il box office del mese di maggio: le premesse per un sorpasso pare che ci siano tutte.

Nel frattempo, scoprite quale scena di Top Gun Maverick era considerata impossibile da fare: ma del resto, Tom Cruise di missioni impossibili ne sa qualcosa...

Quanto è interessante?
7