Top Gun Maverick, Tom Cruise sulla commovente riunione con Val Kilmer: "Una cosa speciale"

Top Gun Maverick, Tom Cruise sulla commovente riunione con Val Kilmer: 'Una cosa speciale'
di

Maverick e Iceman si incontreranno di nuovo in Top Gun Maverick, sequel di Top Gun in uscita 35 anni dopo l'originale: non possiamo ancora rivelare molti dettagli al riguardo, ma in una nuova intervista promozionale ci ha pensato Tom Cruise ad anticipare la commovente reunion.

Dopo essersi presentato in elicottero alla premiere di Top Gun Maverick, Tom Cruise si è fermato con Entertainment Tonight per discutere del nuovo film diretto da Joseph Kosinski, focalizzandosi sull'importanza della partecipazione di Val Kilmer: l'attore di Heat e Batman nel 2017 ha subito una tracheotomia per rimuovere un cancro alla gola, operazione che ha enormemente inficiato sulla sua capacità di parlare. Tuttavia Tom Cruise lo ha voluto a tutti i costi nel film, e ha elogiato il suo talento definendo la loro nuova collaborazione "molto speciale".

"Con il primo capitolo, ricordo che mi mobilitai personalmente per convincerlo a far parte del cast. E oggi, col tipo di talento incredibile che ha, quando vedrete quella scena, sappiate che è davvero speciale. È stato molto speciale".

Vi ricordiamo che Top Gun Maverick arriverà in Italia in due appuntamenti: il primo sarà quello delle anteprime pubbliche, che si terranno il 21 e il 22 maggio in tutti i cinema che decideranno di aderire all'iniziativa, mentre il secondo sarà quello del 25 maggio, data d'uscita 'canonica' del film. Le prevendite, lo ricordiamo, sono già aperte.

Per altre letture scoprite o riscoprite il primo 'Top Gun 2', Giorni di Tuono di Tony Scott.

Quanto è interessante?
2