Top Gun Maverick: ecco perché non torneranno né Meg Ryan né Kelly McGillis

Top Gun Maverick: ecco perché non torneranno né Meg Ryan né Kelly McGillis
di

In Top Gun Maverick ci sarà un finto aereo talmente realistico da aver spinto i cinesi a mobilitare i propri satelliti per spiarlo, ma chi è che non ci sarà? A quanto pare le grandi assenti saranno Meg Ryan e Kelly McGillis, due dei personaggi principali del film originale del 1986.

Lo si poteva intuire dal materiale promozionale del film, adesso lo ha definitivamente confermato il regista Joseph Kosinski: durante un'intervista per Insider, il regista ha rivelato che l'attrice de Il Testimone non apparirà nel prossimo sequel, nonostante abbia interpretato Charlie Blackwood, l'interesse amoroso del Pete "Maverick" Mitchell di Tom Cruise nel film di Tony Scott. Inoltre, Kosinski ha confermato che sarà assente anche Meg Ryan, che nel film originale fu interprete di Carole, la moglie di Nick "Goose" Bradshaw.

"Quelle non erano storie che ci interessavano", ha spiegato il regista. "Sostanzialmente, non volevo che ogni singola trama del film guardasse indietro, al passato. Era importante introdurre anche nuovi personaggi". Kosinski ha anticipato sul fatto che ci saranno comunque molti riferimenti al primo film per coinvolgere i fan originali, con Miles Teller che interpreta il ruolo del figlio di Goose, il tenente Bradley "Rooster" Bradshaw, e Val Kilmer che apparirà come l'ammiraglio Iceman. Inoltre, il regista ha anche confermato il ruolo Jennifer Connelly nei panni di Penny Benjamin, un personaggio brevemente citato nel primo Top Gun: "Penny Benjamin l'abbiamo sentita nominare nel primo film, ma non l'avevamo mai vista: è stata una straordinaria opportunità affidare questo personaggio a Jennifer Connelly", ha aggiunto il regista.

Top Gun: Maverick, che include nel cast anche Jon Hamm, Glen Powell e Ed Harris, uscirà nelle sale italiane il 25 maggio, preceduto da due anteprime nazionali il 21 e il 22 maggio.

Quanto è interessante?
3