Top Gun: Maverick, Paul Mescal vorrebbe prendere parte al sequel: "Adoro questo film!"

Top Gun: Maverick, Paul Mescal vorrebbe prendere parte al sequel: 'Adoro questo film!'
di

Il successo di Top Gun: Maverick continua ad essere senza precedenti, con record su record infranti e numeri da capogiro al botteghino. Il film di Tom Cruise è primo su tutte le piattaforme VOD possibili e, con un posto d'onore nella Top 12 di tutti i tempi al box office, c'è chi sogna già un sequel.

Negli ultimi tempi pare che gli attori si dividano equamente i ruoli tra Marvel e DC e pochi sono quelli che decidono di dedicarsi a progetti più indipendenti, senza indossare maschera o mantello da supereroe.

Ne è un esempio John Boyega, lo stormtrooper redento Finn dell'ultima trilogia di Star Wars, che ha da poco rifiutato un'offerta della Marvel, dichiarando di volersi concentrare su ruoli più introspettivi. Pare essere dello stesso avviso anche l'attore irlandese Paul Mescal, che alla fatidica domanda: "Preferiresti lavorare con la DC o con la Marvel?", postagli dalla rivista People, ha optato per la terza via, affermando: "Nessuna delle due, vorrei unirmi a Tom Cruise e al franchise di Top Gun".

C'è ancora chi riesce a resistere al fascino quasi irresistibile delle grandi produzioni di supereroi, ma il sogno di prendere parte ad un film di successo appartiene a tutti. Top Gun: Maverick non parla di superpoteri, mutazioni genetiche o nemici ineluttabili da combattere, ma rimane uno dei blockbuster più affascinanti della storia del cinema e, nonostante nessuno abbia ancora parlato di sequel, già c'è chi si è messo in fila per un ruolo accanto a Cruise.

FONTE: Collider
Quanto è interessante?
3