Top Gun: Maverick ha lasciato Miles Teller senza fiato: "Mia moglie ha pianto più volte"

Top Gun: Maverick ha lasciato Miles Teller senza fiato: 'Mia moglie ha pianto più volte'
di

Durante una recente intervista con Men's Journal in cui ha affermato che Tom Cruise non ha voluto alcun green screen per le riprese di Top Gun: Maverick, Miles Teller ha rivelato di aver visto il film un paio di settimane fa e di essere rimasto senza fiato.

"Interpretando il figlio di Goose e continuando quella trama stabilità in un modo così potente tutti quegli anni fa, c'è molto da raccontare" ha spiegato l'attore, il cui personaggio verrà istruito niente di meno che dal leggendario capitano Pete "Maverick" Mitchell. "Penso che quando le persone si renderanno conto che il personaggio che interpreto è quel ragazzino che hanno visto nel film originale, accuseranno il colpo. Sono riuscito a vederlo un paio di settimane fa. Il film mi ha lasciato senza fiato e mia moglie mi ha detto che potrebbe essere il film più bello che abbia mai visto. Ha pianto diverse volte."

Durante la chiacchierata, Teller ha anche raccontato com'è lavorare con Tom Cruise: "Si sa quanto lavora duramente. Tutti conoscono la leggenda ed è tutto vero. Riesce ad elevare tutte le persone intorno a lui. È talmente concentrato sui dettagli che non solo conosce ogni elemento del suo lavoro, ma sa cosa sta succedendo in ogni reparto, dagli oggetti di scena al guardaroba. È una macchina."

Qui potete trovare il trailer ufficiale di Top: Gun Maverick, la cui uscita è stata rinviata a luglio 2021.

Quanto è interessante?
1