Tomb Raider, il sequel con Alicia Vikander si avvicina: rivelato il titolo provvisorio

Tomb Raider, il sequel con Alicia Vikander si avvicina: rivelato il titolo provvisorio
di

Pochi mesi dopo l'annuncio dello sviluppo del sequel di Tomb Raider, la regista e sceneggiatrice Misha Green ha fornito un importante aggiornamento sullo stato di lavorazione del film che rivedrà Alica Vikander nei panni di Lara Croft.

In un post condiviso su Twitter, la creatrice dell'apprezzata serie HBO Lovecraft Country ha infatti rivelato di aver terminato la prima stesura della sceneggiatura del sequel, che come potete vedere in calce porta il titolo di Tomb Raider: Obsidian. Tuttavia, l'autrice ha specificato che si tratta di un titolo provvisorio non ancora approvato da Warner Bros.

La Green, che attualmente sta lavorando anche al film Netflix The Mother, ha preso le redini di Tomb Raider 2 lo scorso gennaio in seguito all'uscita di Ben Wheatley dal progetto, con l'obiettivo di modificare la storia che Amy Jump, compagna di lunga data di Wheatley, aveva già realizzato per la nuova avventura di Lara Croft.

Il primo capitolo della saga reboot di Tomb Raider è uscito al cinema nel 2018 e ha incassato $274 milioni di dollari a livello globale con un budget di $94 milioni, un risultato non esaltante ma che ha comunque spinto lo studio a portare avanti il franchise.

Per altri approfondimenti, vi lasciamo alla nostra recensione del primo Tomb Raider.

Quanto è interessante?
5