di

Spider-Man: Far from home è finalmente al cinema (in Italia bisogna pazientare ancora qualche giorno) e la promozione del film continua a ritmi incessanti. In una recente intervista Tom Holland, insieme a Jacob Batalon (Ned) e Zendaya (MJ), ha scherzato su uno dei poster del film.

I tre erano a presentare il nuovo Spider-Man, primo film del Marvel Cinematic Universe dopo Avengers: Endgame, sulla britannica BBC 1.

Indicando la figura centrale del poster, il Peter Parker di Tom Holland, Batalon gli ha chiesto: “Ti sembra che ti assomigli?”

“Lo sai, non è così” ha risposto Holland. “Questo poster mi sconvolge, è probabilmente il corpo di Tobey Maguire sulla mia testa, non è nemmeno il mio corpo! Non so perché l’hanno fatto.”

“Forse era più economico” ha scherzato l’intervistatore.

Tobey Maguire ha interpretato Spider-Man prima di Holland, nella trilogia di Sam Raimi tra il 2002 e il 2007. Tom Holland in ogni caso non è l’unico a non essere convinto dai poster di Spider-Man: Far from home. Alcuni fan ne hanno creato delle parodie divenute virali sui social network.

In questa nuova avventura Peter Parker si trova in vacanza in Europa (alcune scene del film sono ambientate a Venezia), dove sarà raggiunto da Nick Fury e convocato per sconfiggere Mysterio (Jake Gyllenhaal). Spider-Man: Far from home ha debuttato con un martedì da record, mentre Tom Holland ha recentemente parlato della possibilità di un Peter Parker gay.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
2