Marvel

No, Tom Holland di Spider-Man: Far from home non è un fan di Star Wars

No, Tom Holland di Spider-Man: Far from home non è un fan di Star Wars
di

Sappiamo tutti che Peter Parker ama Star Wars. L’abbiamo visto costruire la Morte Nera di Lego e citare L’Impero colpisce ancora nel bel mezzo di una battaglia, e questo rende l’amichevole Spider-Man di quartiere ancora più umano e vicino alla gente comune.

Tuttavia, colui che si cela dietro la maschera ha recentemente ammesso di non essere tra i milioni di persone che in tutto il mondo amano il franchise di Guerre Stellari. In una recente intervista con Uproxx, infatti, l’attore Tom Holland ha dichiarato di non seguire con particolare interesse le vicende della saga ideata da George Lucas. In particolare, il protagonista di Spider-Man: Far from home non ha visto L’Impero colpisce ancora. “Le persone continueranno a chiederti di quel film finché non l’avrai visto” è la domanda di Uproxx. “Sì, lo so. Però ancora non l’ho visto” ha risposto serafico Holland. “La gente odia sentirmi dire questo, ma in realtà io non sono un grande fan di Star Wars.”

Nell’intervista Tom Holland parla anche di una scena tagliata in Far from home che avrebbe dovuto essere un omaggio a Star Wars: tra i tanti giocattoli che Peter vuole vendere per racimolare dei soldi compare una action figure di un personaggio della saga, che però il ragazzo decide di tenere trattandosi di un esemplare molto raro. Ebbene, anche in questo caso l’attore ha dichiarato di non ricordare di quale personaggio si trattasse. “Era un’idea di Kevin Feige, ma di sicuro non era uno dei principali”. Si tratta in effetti di Lobot, aiutante di Lando nell’Episodio V, come Uproxx ha appurato contattando proprio Feige.

In ogni caso, se c’è qualche possibilità che Tom Holland, che continua a rivelare involontariamente spoiler, si appassioni a Star Wars, non succederà certo continuando a ossessionarlo con domande del genere o costringendolo a guardare i film.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
2