Marvel

Tom Holland sul futuro di Spider-Man: Le dichiarazioni sono destinate a far discutere

Tom Holland sul futuro di Spider-Man: Le dichiarazioni sono destinate a far discutere
di

Nel corso della prima intervista di Tobey Maguire, Andrew Garfield e Tom Holland per la fase promozionale di Spider-Man: No Way Home in vista degli Oscar 2022, il giovane attore londinese ha commentato il suo futuro nel Marvel Cinematic Universe.

Ma sebbene i lavori per Spiderman 4 siano già iniziati, per stessa ammissione di Amy Pascal della Sony, Tom Holland vuole andarci cauto con le promesse: "No Way Home è stato un film molto intenso da realizzare, soprattutto perché ho pensato che poteva essere la mia ultima volta nei panni di Spider-Man quindi sono stato molto preso dalla commozione e dall'idea di dire addio, che tra l’altro è uno dei temi principali del film. Dopodiché ho dovuto partecipare ad un intero tour promozionale basato sostanzialmente sulle bugie! So che non vi piacerà, ma la verità è che non so se tornerò. Una parte di me crede che sia ora di saltare da un palazzo e volare verso il tramonto dopo aver passato il testimone al prossimo ragazzino fortunato. L’altra parte, invece, avrà bisogno di una nuova casa e di altri soldi!"

L'attore ha concluso: "So di amare il personaggio, e so di non essere pronto a dirgli addio. Ma allo stesso tempo so che, se dovessero dirmi che è giunta l'ora di salutarci, lo farò con grande orgoglio e con la consapevolezza di aver raggiunto tutto ciò che volevo con Spider-Man. Condividere questa esperienza con questi ragazzi è stata una delle cose più speciali della mia carriera."

In compenso, nella stessa intervista, Tobey Magurie ha aperto ad un possibile nuovo ritorno come Spiderman nel prossimo futuro. Voi cosa ne pensate? Come proseguiranno i franchise della Sony e del Marvel Cinematic Universe? Ditecelo nei commenti.

Quanto è interessante?
6