Tom Holland conferma che sarà Fred Astaire in un nuovo biopic della Sony

Tom Holland conferma che sarà Fred Astaire in un nuovo biopic della Sony
di

Nel corso di un'intervista concessa ai microfoni dell'Associated Press, Tom Holland ha confermato che sarà il protagonista di un biopic incentrato su Fred Astaire prodotto dalla Sony Pictures (che già è produttrice della saga di Spider-Man di cui Holland è il principale interprete). Nel frattempo è altissima l'attesa per Spider-Man: No Way Home.

Ecco le parole di Holland che confermano il nuovo progetto con Sony: "Oh, interpreterò Fred Astaire. La sceneggiatura è stata ultimata proprio la settimana scorsa, non l’ho ancora letta perché non me l’hanno ancora consegnata, ma so che Amy Pascal l’ha ricevuta. Mi ha chiamato su FaceTime prima, ero nella vasca da bagno e ci siamo fatti una bella chiacchierata in streaming su FaceTime. So solo che interpreterò Fred Astaire".

Al momento non sono disponibili ulteriori dettagli sul biopic di Fred Astaire oltre alle parole di Holland; non sappiamo infatti chi ci sarà alla regia della pellicola e quali altri attori saranno nel cast insieme al giovane interprete di Spider-Man.

Ballerino, attore e coreografo statunitense, Fred Astaire è una delle leggende della Hollywood degli anni d'oro grazie ai suoi film musicali in cui lo ricordiamo spesso esibirsi nel tip-tap, disciplina di cui era un maestro indiscusso. Gli fu assegnato un Oscar onorario nel 1950 e vinse due Golden Globe nel 1951 e nel 1975 rispettivamente per Tre picciole parole e L'inferno di cristallo.

Avendo avuto una recente esperienza di ballo a teatro nel musical Billy Elliot, probabilmente Tom Holland è uno tra i giovani attori più indicati e promettenti per la parte nel biopic in arrivo. Nel frattempo Holland ha parlato di un suo possibile addio a SpiderMan:

"Vedremo. Amo questo personaggio più di ogni altra cosa. Questo personaggio mi ha cambiato la vita. Ho una rapporto con i fan che è meraviglioso e non avrei potuto chiedere di meglio ma voglio fare quello che è meglio per il personaggio. Se per me è giunta l'ora di lasciare il ruolo alla prossima persona sarei molto fiero di farlo".

A proposito di Holland, vi rimandiamo al trailer di Uncharted, tratto dalla popolare saga videoludica e prodotto sempre da Sony.

Quanto è interessante?
5