di

Tom Hiddleston ha reso iconico il personaggio di Loki nel Marvel Cinematic Universe, ma a quanto pare non era il ruolo a cui ambiva originariamente. Come alcuni fan sapranno, l'attore ha svolto un provino per interpretare la parte di Thor, più che quella di suo fratello.

Anche se alla fine la parte è andata a Chris Hemsworth, e la scelta si è rivelata azzeccatissima, anche Hiddleston deve aver colpito gli addetti al casting dei Marvel Studios, dato che ha poi ottenuto il ruolo di Loki senza un provino formale.

Chi si è chiesto per anni - ma anche chi lo scopre soltanto adesso - che aspetto avrebbe avuto un Thor interpretato da Tom Hiddleston, può farsene un'idea grazie alla puntata di lunedì sera del Tonight Show con Jimmy Fallon, che ha ospitato proprio l'interprete di Loki nel MCU. Il conduttore ha infatti mostrato un breve filmato del provino, in cui si vede Hiddleston che brandisce il potente Mjolnir. Al termine della clip il pubblico ha applaudito, anche se l'attore ha sportivamente riconosciuto che "alla fine hanno scelto l'attore giusto."

"Fondamentalmente, all'epoca, cercavano attori meno affermati" ha ricordato Hiddleston, "in modo che il pubblico non li associasse già a qualche personaggio. Volevano solo che le persone vedessero questi nuovi personaggi, questi nuovi attori. Se eri alto più di un metro e ottanta e avevi i capelli biondi, potevi venire e dire la tua. In realtà non ho mai fatto l'audizione per Loki, ho solo fatto il provino per Thor, che è un pazzo."

La serie Disney+ Loki svelerà il destino del personaggio di Tom Hiddleston, mentre le riprese del prossimo film su Thor inizieranno a metà del 2020, anche se Chris Hemsworth non ha ancora letto il copione di Thor: Love and Thunder.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
2