Tom Hardy, tanti auguri alla star di Mad Max: Fury Road e Venom

Tom Hardy, tanti auguri alla star di Mad Max: Fury Road e Venom
di

Una carriera che tra cinema e tv ha conosciuto esperienze e generi differenti. Tom Hardy compie oggi 43 anni e oggi ripercorriamo alcuni momenti importanti nella filmografia dell'attore inglese, capace di sgomitare e farsi largo anno dopo anno, film dopo film, diventando uno dei nomi maggiormente ricercati del cinema anglosassone.

Un'adolescenza divisa tra la scuola di recitazione, un contratto con un'agenzia di moda e le dipendenze che gli segnano la giovinezza.
"Ero un ragazzaccio, l'unica cosa che mi ha salvato in quel periodo buio è stata la recitazione" confessò i seguito Hardy.
E proprio la recitazione è la via che gli porterà il successo.

Tom Hardy debutta al cinema nel 2001, recitando per Ridley Scott in Black Hawk Down ma si fa notare nel film Warrior, al fianco di Joel Edgerton e Nick Nolte.
Affianca Gary Oldman ne La talpa e negli anni successivi inanella una serie di titoli di buon successo come Lawless e il dramma Locke nel 2013, senza dimenticare il villain Bane ne Il cavaliere oscuro - Il ritorno, terzo capitolo della trilogia su Batman diretta da Christopher Nolan.
Nel 2015 Inarritu lo sceglie nel ruolo del subdolo co-protagonista di Revenant - Redivivo, al fianco di Leonardo DiCaprio.
Ma i due ruoli che sinora l'hanno consacrato come una star di prima grandezza sono quello di 'Mad' Max nel film di George Miller, Mad Max: Fury Road al fianco di Charlize Theron e quello di Eddie Brock/Venom in Venom, osteggiato dalla critica ma apprezzato al botteghino.
Per Nolan recita anche nel war movie Dunkirk, mentre lascia il segno anche sul piccolo schermo, grazie alle serie tv Band of Brothers - Fratelli al fronte, The Take, Peaky Blinders e Taboo.

Su Everyeye trovate la recensione di Mad Max: Fury Road e la recensione di Venom.

Quanto è interessante?
3