Tom Hardy da Il Cavaliere Oscuro a Fonzo parla dei cambiamenti fisici

INFORMAZIONI FILM
di

Tom Hardy ha nuovamente mutato il suo aspetto per il prossimo ruolo, intepreterà Al Capone in Fonzo. La trasformazione fisica però non è stata drastica come per Bane ne Il Cavaliere Oscuro, almeno a suo dire.

È lo stesso Tom Hardy a rivelarlo in un'intervista sul film: “C’è senza dubbio una trasformazione per il ruolo. Non so se drastica come Bane". L'attore è stato scelto da Josh Trank per interpretare il famoso e temuto gangster Al Capone e ancora una volta ha modellato il suo fisico per il personaggio.

Hardy ha quindi rivelato cosa vuol dire per lui, oggi sottoporre il suo corpo a un tale stress: “Penso che si paghi il prezzo di ogni drastico cambiamento fisico drastico. Andava bene quando ero più giovane, mettermi in quelle condizioni di costrizione ma quando sei intorno ai 40 devi essere un po’ più cosciente del training rapido da fare, mettere su peso e un certo fisico e poi non avere abbastanza tempo per tenerti in forma perché sei occupato a girare un altro film...quindi cerchi di far andare il tuo corpo in due direzioni diverse nello stesso momento”. L'attore co-protagonista di The Revenant ha quindi concluso: “Andare da un estremo all’altro ha un costo. Non ho danneggiato il mio corpo ma è certamente più indebolito di prima”.

Quanto è interessante?
0
Tom Hardy da Il Cavaliere Oscuro a Fonzo parla dei cambiamenti fisici