Tom Hanks e Rita Wilson positivi al test del Coronavirus

Tom Hanks e Rita Wilson positivi al test del Coronavirus
di

Tom Hanks e Rita Wilson hanno annunciato di essere risultati positivi al test COVID-19 (Coronavirus). Si tratta delle prime celebrità che rendono pubblica la diagnosi. Hanks e Wilson, 63 anni entrambi, hanno dichiarato ufficialmente il risultato del test poche ore fa. La coppia si trova in Australia per la produzione del biopic di Elvis.

Nel film di Baz Luhrmann, Tom Hanks interpreta l'iconico manager Tom Parker. Il premio Oscar ha rilasciato una dichiarazione sul profilo Instagram:"Ciao gente. Rita e io siamo quaggiù in Australia. Ci sentivamo un po' stanchi, come se avessimo il raffreddore e alcuni dolori muscolari. Rita aveva dei brividi che andavano e venivano. Anche lieve febbre. Per fare le cose per bene, com'è necessario nel mondo in questo momento, abbiamo fatto il test per il Coronavirus ed è risultato positivo".

Hanks prosegue:"Bene adesso. Cosa fare in seguito? Il personale medico ha protocolli che devono essere seguiti. Gli Hanks verranno testati e isolati per tutto il tempo necessario per la salute e la sicurezza pubblica. Non si può far altro se non avere un approccio giorno per giorno, no? Vi terremo aggiornati. Prendetevi cura di voi! Hanx!"
Tom Hanks e Rita Wilson sono le uniche persone note del film ad aver contratto la malattia, hanno affermato gli addetti ai lavori, senza escludere che vi possano essere altri contagiati nel team di lavoro.
Hanks ha vinto il Golden Globe alla carriera di recente, proprio poche settimane fa. Su Everyeye trovate anche il trailer di A Beautiful Day, con protagonista proprio Tom Hanks nel ruolo di Mr. Rogers.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
5