di

Tom Hanks e Rita Wilson sono stati tra i primi, nel panorama di Hollywood, a contrarre il coronavirus: dopo alcune settimane di preoccupazione per le loro condizioni di salute, però, i due attori sono stati dichiarati completamente guariti ed hanno potuto mostrarsi nuovamente ai propri fan.

Il primo a farlo è stato proprio Tom Hanks, che ha presentato il Saturday Night Live dalla cucina di casa sua, testa rasata e il solito, rassicurante e smagliante sorriso. Alcune ore fa, però, è arrivato anche il resoconto di Rita Wilson, che ha parlato del modo in cui lei e il marito suppongono di aver contratto il virus.

Stando a quanto spiegato alla coppia dai medici, l'idea più plausibile è che i due siano stati entrambi a contatto con la stessa persona positiva al virus: né Hanks né Wilson, però, sembrano avere un'idea di chi possa esser stata la persona in questione.

I due coniugi, come tutti sicuramente ricorderete, sono stati in isolamento in Australia fino all'avvenuta guarigione, dopodiché sono rientrati negli Stati Uniti continuando, ovviamente, a praticare il distanziamento sociale insieme a tutte le altre norme necessarie per la propria e altrui sicurezza. Nei giorni scorsi, intanto, anche Nicolas Winding Refn ci ha mostrato uno spaccato della sua vita in quarantena.

Quanto è interessante?
2