di

Tutto è bene quel che finisce bene: certo, il mondo versa ancora in una grave emergenza e non bisogna abbassare la guardia, ma fa sicuramente piacere sapere che un attore amato come Tom Hanks sia finalmente guarito dal coronavirus e sia pronto a riprendere le sue normali attività.

L'attore, dopo il periodo di isolamento osservato in Australia insieme alla moglie Rita Wilson (anche lei, come ricorderete, contagiata dal virus) è infatti apparso in diretta dalla cucina di casa sua per presentare il Saturday Night Live.

"Sono strani momenti per essere divertenti, ma essere divertenti è il senso del Saturday Night Live e quindi abbiamo pensato 'Che cavolo, proviamoci!' [...] Ci saranno un po' di cose buone, magari alcune faranno schifo, ma sapete come funziona" ha esordito Hanks, in un'inedita versione rasata (a causa del ruolo che interpreterà nel suo prossimo film), nel dare il via allo show.

L'attore ha poi aggiunto di sentirsi un po' il canarino nella miniera delle star per il coronavirus, in riferimento all'abitudine dei minatori di portare con sé in miniera un canarino, la cui morte avrebbe significato la presenza di gas velenosi.

Sempre Hanks ha recentemente parlato della dieta seguita durante Cast Away; vediamo, invece, chi sono gli altri casi di coronavirus nel mondo del cinema.

Quanto è interessante?
1