Star Wars

Tom Hanks desiderava un cameo da Stormtrooper in Solo: A Star Wars Story

di

Il regista di Solo: A Star Wars Story, il premio Oscar Ron Howard, ha rivelato che Tom Hanks avrebbe voluto partecipare al film con un cameo nel ruolo di uno Stormtrooper. Dato l'enorme successo mondiale di Star Wars non sorprende che molti divi di Hollywood vogliano ottenere anche solo dei brevi cameo nella saga fantascientifica più nota.

A molti basta un cameo da Stormtrooper, solo per poter dire di essere apparsi in un film di Star Wars. Come tutti sanno Il Risveglio della Forza ha dato il via a questa particolare tradizione, con Daniel Craig mascherato da Stormtrooper in una scena cruciale del film, con Rey che usa un trucco Jedi per sfuggire alle grinfie dell'Impero. Anche in Gli Ultimi Jedi avrebbero dovuto esserci alcuni cameo illustri come quelli del principe Harry d'Inghilterra e di Tom Hardy. Sfortunatamente entrambe le apparizioni sono state poi tagliate in post-produzione. Ora sappiamo che un altro cameo da Stormtrooper avrebbe potuto comparire in Solo: A Star Wars Story. Ron Howard ha parlato recentemente delle intenzioni di Tom Hanks di partecipare con un cameo. Purtroppo il programma è andato diversamente:"Tom Hanks era interessato ad essere uno Stormtrooper. Sarebbe stato grandioso. Stava girando e non è riuscito a raggiungerci. Ma ora che LucasFilm sa che Tom Hanks è interessato, sono sicuro risolveranno la cosa in un giorno".
Tom Hanks e Ron Howard hanno un passato in comune molto proficuo: l'attore ha recitato per l'ex star di Happy Days nei film Splash, Apollo 13 e Il Codice Da Vinci. Riuscirà Tom Hanks a coronare il sogno di apparire in un film di Star Wars?

Quanto è interessante?
3