Tom Cruise ha ammesso: "A nessuno è consentito correre al mio fianco nei miei film"

Tom Cruise ha ammesso: 'A nessuno è consentito correre al mio fianco nei miei film'
di

Tom Cruise, fra le superstar di Hollywood più acclamate e famose del mondo, a quanto pare è particolarmente geloso non solo quando si parla di stunt pericolosi, ma anche quando si parla di corsa.

Se avete visto uno dei suoi tantissimi film di certo lo avrete visto agitare le braccia e sfrecciare da una parte all'altra dell'inquadratura facendo ruotare le gambe, secondo il suo stile di corsa più unico che raro: bene, a quanto pare il momento della corsa è solo sua da contratto e nessuno può rubargli la scena.

Lo ha rivelato Annabelle Wallis, co-protagonista di Cruise nel reboot de La Mummia, che in una recente intervista promozionale con The Hollywood Reporter ha affermato che durante le riprese chiese alla star di Mission: Impossible di correre insieme in una scena. Lui, come se fosse la cosa più naturale del mondo e quella richiesta un incredibile affronto, la guardò e le rispose: "Nessuno può correre con me davanti alla cinepresa".

Alla fine, in via del tutto eccezionale, Cruise ha cambiato idea dopo aver visto con quanta diligenza la Wallis iniziò a presentarsi in palestra ogni giorno per allenarsi col tapis roulant di fianco a quello del collega. L'attrice ha definito il momento "meglio di un Oscar", e ha aggiunto: "È letteralmente su un altro livello e, si, mi sono tolta uno sfizio, come una delle cose da fare prima di morire. Volevo correre sullo schermo con lui, ma all'inizio mi ha detto di no. Ha detto: 'A nessuno è consentito correre con me sullo schermo', e io ho detto: 'Ma guarda che sono davvero brava come corridore'. Per convincerlo ho dovuto superare un test col tapis roulant, mi ha cronometrata. E' stato più divertente che vincere un Oscar. E spero che le domande su di lui non finiscano mai, amo parlare di Tom Cruise!"

Per altre notizie vi ricordiamo che nelle scorse ore le riprese di Mission: Impossible 7 e 8 sono state interrotte a causa di un incidente sul set che ha causato l'esplosione di una moto, anche se per fortuna nessuno è rimasto ferito. Inoltre, Christopher McQuarrie ha fatto chiarezza sulla controversa questione del ponte storico.

Quanto è interessante?
5